ISERN contribuisce alla riduzione delle infezioni nosocomiali nelle stanze di degenza applicando la tecnologia antibatterica nei propri dispositivi

PLASTICO ANTIBACTERIA

ISERN Medical Telecom, azienda specializzata in dispositivi e sistemi di telecomunicazione per stanze di degenza in ospedali, applica la tacnologia antibatterica in tutti i propria prodotti, dal telecomando al telefono agli stessi televisiori, stazioni cliniche, lettori smart card e a tutto quello che viene installato all’interno della stanza di degenza, essendo prodotti professionali di alta qualità che si distiguono nettamente rispetto agli altri prodotti creati per il mercado domestico. Per questo ISERN ha sviluppato un composto o masterbatch che, aggiunto al momento dell’iniezione del case di plastica, conferisce proprietà antibatteriche. Non si tratta di un semplice rivestimento, ma di una proprietà che è intrinseca e presente in tutto ol materiale, con una durata approssimativa di dieci anni. PLASTICO ANTIBACTERIA Il masterbatch è un additivo antibatterico basato sugli ioni d’argento, che risultano tossici per una gran parte di microorganismi, tra i quali i più comuni causa delle frequenti infezioni nosocomiali l’ Escherichia Coli o Staphylococcus Aureus, ma totalmente innoqui per gli esseri umani. Grazie a questo si contribuisce alla riduzione delle infezioni nosocomiali nelle stanze di degenza (infezioni acquisite durante la permanenza in ospedale), che causano una perdita di circa 7.000 M€ al sistema saniario europeo, secondo i dati del “Report on the Burden of Endemic Health Care-Associated Infections Worldwide”, publicato dalla Organizzazione Mondiale della Sanità (OMS) nel 2011. Secondo quanto riposrtato,le infezioni riconducibili a contagi avvenuti in ospedale rigurdano più di 4 miglioni di persone l’anno in Europa. Alcune delle principali fonti di infezione sono nelle mani dei pazienti, e possono essere diffuse attraverso il contatto con gli oggetti che usano. Ciò è particolarmente interessante per le proprietà antibatteriche del telecomando e telefono ISERN. La sua efficacia è stata testata da tre differenti laboratori esterni indipendenti, i quali hanno certificato una riduzione superiore al 99,5%, del numero dei batteri a contatto con la superficie. Seguendo la stessa filosofia nel cercare di ridurre le infezioni nosocomiali e dotare le stanze di degenza di apparecchi professionali per la sanità, ISERN ha introdotto la protezione IP54 nei propri apparecchi televisivi e IP65 nelle stazioni cliniche. Grazie a questa protezione è possibile sanificare i dispositivi senza in alcun modo rovinarli, il personale ospedaliero può utilizzare liquidi per la sanificazione senza il rischio di danneggiare gli apparecchi. IP65