Il Consorci Parc de Salut Mar (Consorzio Parc de Salut Mar) di Barcellona, antico IMAS, aggiudica a ISERN il servizio di televisione e telefonia delle camere

Il Consorzio Parc de Salut Mar di Barcellona, ente che gestisce gli ospedali che dipendevano dall’antico Institut Municipal d’ Assistència Sanitària (Istituto Municipale di Assistenza Sanitaria), IMAS, ha aggiudicato a ISERN l’installazione delle apparecchiature per i servizi di televisione e telefono dell’Hospital Universitari del Mar (Ospedale Universitario del Mar) e dell’Hospital l’Esperança (Ospedale de l’Esperança). ISERN ha installato le apparecchiature negli oltre 600 letti di ospedale e darà il servizio di televisione e telefonia a oltre 30.000 pazienti ogni anno. Il progetto, finanziato totalmente da ISERN in cui è stato investito oltre mezzo milione di euro, permetterà al Consorzio di disporre di uno strumento efficace per la comunicazione con le camere e ampliare il ventaglio di servizi ai pazienti ricoverati. Questa nuova aggiudicazione rinforza ancora una volta la leadership di ISERN nel settore, consolidandosi come l’azienda che gestisce più letti di ospedale in tutto lo Stato spagnolo e una delle più grandi di tutta Europa.